Aperitivo solidale sabato 9 Luglio 2016 – CREMA

giugno 30, 2016
IL GIOCO PER I BIMBI DI DAKAR E’ QUALCOSA DI SERIO, SE PER SERIO INTENDIAMO L’OFFRIRE LORO UN’ACCOGLIENZA AMOREVOLE, ARMONIOSA, COMPETENTE E ATTENTA A PROMUOVERE UN CORRETTO PERCORSO EDUCATIVO,  AGGREGATIVO E LUDICO INSIEME.
QUESTO E’ CIO’ CHE REALIZZA A DAKAR L’ASSOCIAZIONE LE TAPIS VOLANT L’ECOLE D’ALE, COORDINATA DA VIVIANA BIANCHESSI.
PLANETNOPROFIT E’ PARTNER NEL PROGETTO: ALL’ASILO MANGIANDO SI IMPARA.
SIAMO LIETI DI ESSERCI, DI PROMUOVERE INIZIATIVE SOLIDALI COME QUESTA, CAMPAGNE SANITARIE PER I BAMBINI DELL’ASILO E LE LORO FAMIGLIE, NELLA LOTTA AL DIABETE GIOVANILE.

SE TI PIACE L’IDEA E L’INIZIATIVA,TI ASPETTIAMO A CREMA PER UN APERITIVO SOLIDALE, CONVIVIALE, IDEALE PER SAPERNE DI PIU’ E FARCI SAPERE COSA NE PENSI.
QUANTO PIU’ SAPREMO PROMUOVERLO, TANTO PIU’ SARA BELLO RITROVARCI IN MOLTI  PER FARE FESTA E DARE FUTURO A QUESTI BIMBI E A QUESTO PROGETTO PER NOI PREZIOSO.

Evento Crema 9luglio

SABATO 9 LUGLIO 2016

dalle 19.30 presso l’oratorio dei Sabbioni

si tiene un aperitivo di raccolta fondi in favore dell’asilo Tapis Volant – L’école d’Ale di Dakar, la scuola in Senegal nata in memoria di Alessandra Brusaferri, organizzato dalle associazioni cremasche Adozioni d’Amore dei Sabbioni e La Casa di Ale Onlus.

La serata sarà un momento di scambio culturale e culinario tra l’Italia e il Senegal, nonché un evento di raccolta fondi in favore dei piccoli che frequentano l’asilo nido e scuola materna di Dakar. Si tratta di bambini provenienti dalle banlieu della capitale senegalese, ai quali viene garantita la frequenza della scuola, un pasto al giorno e le cure sanitarie. Questi bambini senza scuola sarebbero costretti a seguire le proprie mamme a vendere merce sulle strade della città oppure a passare la giornata da soli. Un problema per loro e per le mamme stesse che per accudirli a volte sono costrette a lasciare il lavoro. Per informazioni e prenotazioni contattare Monica Cremonesi dell’associazione Adozioni d’Amore al 333-3961162

5 x 1000

aprile 28, 2016

Cari amici che ci seguite, e sostenete le iniziative solidali e i progetti di co-sviluppo che ci stanno a cuore, in Senegal;
abbiamo pensato di proporVi per quest’anno, di destinare il vostro 5 PER 1000 all’Associazione “Le Tapis Volant – L’école d’Ale”, nostra partner a Dakar, che gestisce un’asilo nido e scuola materna, con molti dei bambini che la frequentano, provenienti da famiglie in grave situazione di indigenza e vulnerabilità sociale;
il vostro contributo sarà preziosa linfa per dare proseguo al progetto ludico ricreativo e alle iniziative di assistenza sociale destinate alle loro famiglie.
Tramite La Casa di Ale Onlus di Crema, insieme, sosterremo due Associazioni.

 

5 x mille - le tapis volant

12 DICEMBRE 2015 – SEN SOLIDAL PARTY – ARTIS CAFFE’

dicembre 6, 2015

SEN SOLIDAL PARTY

Prosegue l’impegno della nostra associazione, di noi tutti, soci e volontari e di quanti ci sostengono nelle attività a nei progetti educativi, di sensibilizzazione e lotta al diabete, con particolare attenzione all’infanzia, anello debole in Africa, alla quale è prioritario garantire diritti fondamentali per la vita.

In queste settimane e per tutto il 2016 abbracceremo due nuovi progetti, sabato 12 dicembre in occasione del SEN SOLIDAL PARTY presenteremo le iniziative che ci vedranno attivi con i nostri partner, a Dakar con l’Associazione “Le Tapis Volant l’école d’Ale”  e a  Saint Louis per l’adozione terapeutica di un bimbo insulinodipendente.

Vi aspettiamo.

 

Articolo RTS

marzo 2, 2015

Presentiamo l’articolo che la televisione nazionale senegalese ha pubblicato ieri per far conoscere l’attività di Planetnoprofit in Senegal e promuovere i progetti di lotta al diabete in fase di realizzazione dal 2009 in collaborazione con l’associazione partner ADSS (Ass Diabetici St.Louis Senegal)
Ogni occasione pensiamo sia propizia per fare prevenzione, sensibilizzazione e comunicazione sociale. Il diabete non parla agisce, noi parliamone in Senegal è importante.

clicca qui e leggi l’articolo.

logoRTS Entete2

 

Articolo SENEWEB

febbraio 20, 2015

Presentiamo l’articolo apparso mercoledì 18 febbraio sul Magazine SeneWeb, uno dei magazine africani più seguiti in SENEGAL e Africa Sub Sahariana,  pubblicato in occasione del viaggio della cooperante Alessandra Milesi che in queste settimane è impegnata a Saint Louis con i partner di progetto nelle attività di sensibilizzazione e lotta al diabete.

ITALIE : un partenariat concret au service des diabétiques de la région de Saint-Louis du Sénégal

 

Senegal2 Senegal3 Senegal4 Senegal1

Congresso Nazionale sulla Biosicurezza – 29/11/2014 Assisi

novembre 3, 2014

L’Associazione Planetnoprofit promuove e patrocina il Congresso Nazionale sulla Biosicurezza, riteniamo questo tema e quanto sarà presentato autorevolmente al Congresso, oltre che attuale ed emergente, un prezioso supporto a quanti in campo medico e socio-sanitario, sia in Italia che in contesti di Cooperazione Sanitaria e Co-Sviluppo, si confrontano e operano in situazioni critiche e scenari difficili per quanto attiene la biosicurezza delle Popolazioni, dei Pazienti e degli Operatori coinvolti.

Congresso sulla Biosicurezza Assisi 29 novembre

 

Vi aspettiamo all’evento, ecco il programma e le modalità per iscriversi…

II Edizione
Congresso Nazionale sulla Biosicurezza
Aspetti clinici e strategie organizzative delle principali epidemie mondiali

9.15– 9.30
Indirizzo di Saluto del dott. L. Legato D.G. USL UMBRIA 1, dott. F.Borgognoni, direttore DEA USL Umbria 1, dott. F. Cocchi direttore Centro formazione USL Umbria 1,del Ing. M.Frezza comandante provinciale CN Vigili del Fuoco e del dott. M. Monti direttore del Convegno. Sono stati invitati il ministro della Salute, il prefetto di Perugia, il sindaco di Assisi ed il presidente della Regione Umbria.

I Sessione: Franco BALDELLI Direttore Clinica Malattie Infettive Università di Perugia,Francesco R. PUGLIESE Presidente SIMEU LAZIO,Antonella MENCACCI Università di Perugia

9.30– 09.50
Introduzione
Fernando AIUTI Professore emerito Sapienza Università di Roma

09.50-10.10
Le epidemie: aspetti generali
Giorgio PALU’ Presidente European Society for Virology

10.10-10.30
L’ Ebola e le principali febbri emorragiche
Marco LASTILLA Ufficiale Medico Corpo Sanitario Aeronautica Militare

10.30– 10.50
Virus con le ali. SARS e arbovirus come modelli di epidemie a rapida diffusione
Flavia RICCARDO Istituto Superiore della Sanità

10.50-11.10
L’infezione da West Nile Virus
Leonardo BORGESE Sapienza – Università di Roma

11.10-11.40
Coffe Break

II Sessione
Fabio CICILIANO Settore Sanitario – Dipartimento Della Pubblica Sicurezza – Ministero Dell’Interno,Raffaele D’AMELIO Direttore dell’Immunologia Clinica AO Sant’Andrea, Stefano MARSELLA Direttore dell’Istituto Superiore Antincendi Vigili del Fuoco

11.40-12.00
Immigrati e le cure sanitarie: ruolo fondamentale per la prevenzione del rischio di epidemie
Aldo MORRONE Direttore U.O.C. Medicina delle Migrazioni IFO San Gallicano di Roma

12.00 – 12.20
Sanità di frontiera: piano di risposta in caso di emergenza sanitaria
Virgilio COSTANZO, Ministero della Salute

12.20 -12.40
Il medico d’urgenza nella gestione dell’epidemie in PS
Maria Pia RUGGIERI Segretario Nazionale SIMEU

12.40 – 13.00
HIV: un epidemia sotto controllo. La storia di una efficace risposta mondiale
Igino FUSCO MOFFA Dipartimento di Prevenzione USL Umbria 1

13.00 – 13.20
L’Unita di biocontenimento della Croce Rossa Italiana
Ulrico ANGELONI Direttore Sanitario Nazionale Croce Rossa Italiana

13.30- 14.30 Lunch Libero

II Sessione :Francesco Borgognoni Direttore DEA Usl Umbra 1, Giovanni Maria VINCENTELLI Responsabile B.O. Fatebenefratelli Isola Tiberina Roma, Fernando CAPUANO, presidente nazionale ANTEL

14.30 – 14.50
La malaria
Guido FAVIA, Dipartimento di Parassitologia Università di Camerino

14.50-15.10
Campylobatteriosi: una zoonosi in crescita
Vittorio SALA Dipartimento Di Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica Università di Milano

15.10-15.30
La febbre da virus Chikungunya
Gianluca RUSSO Dipartimento di Malattie Infettive Sapienza Università di Roma

15.30-15.50
La Tubercolosi
Giuseppe MURDOLO Consigliere Regionale FADOI UMBRIA

15.50-16.20
Conclusione
Gaetano Maria FARA Past Director Dipartimento Igiene Sapienza Università di Roma

E’ stato richiesto l’accreditamento ECM per tutte le professioni. Verrà rilasciato un attestato per tutti i partecipanti Per le iscrizioni, gratuite, è possibile contattare la segreteria: luciano.polignone@gmail.com o 3382843188. Con il patrocinio della SIMEU, della TELESA e di Planetnoprofit Onlus.

Saranno presentati sulla piazza antistante il Comune dei mezzi di trasporto ad alto biocontenimento della Croce Rossa Italiana e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

ROMA 09/05/2014 – IL DIABETE NELL’INFANZIA OGGI

aprile 8, 2014

Convegno Diabete Giovanile Roma 9 maggio

SCHEDA ADESIONE

COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE PLANETNOPROFIT – 10 Marzo 2014

marzo 23, 2014

COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE PLANETNOPROFIT
(Progetti Area Internazionale)

Si è tenuto lunedì 10 marzo 2014, un incontro a Firenze presso il Consolato del Senegal.
Vi hanno preso parte il Console Onorario Avv. Eraldo Stefani, il dott Mario Macchia, responsabile ufficio cooperazione dell’Ospedale Careggi, la dr.ssa Miriam Valiani, dietista tirocinante presso l’Ospedale Careggi, e una delegazione dell’Associazione Planetnoprofit, Cristiano Di Blasi e Massimo Martin.

In relazione alle diverse attività a sostegno della Popolazione senegalese, realizzate in questi anni dai diversi attori presenti al tavolo, nel quadro di una cooperazione decentrata allo sviluppo, tanto più efficace quanto più condivisa in rete con la volontà di avviare sinergie virtuose, si è attivato un percorso volto a studiare possibili azioni congiunte a sostegno delle comunità locali e delle strutture sanitarie già partner a vario titolo a Thies e Saint Louis.

Un primo passo questo, nella consapevolezza che la cooperazione, la formazione e la promozione di percorsi didattici per operatori sanitari cooperanti, disponibili a sperimentare tirocini in Senegal, si realizza mediante iniziative e progetti sempre più aperti, attenti al valore della relazione d’aiuto, della conoscenza delle culture, dei contesti locali e delle comunità alle quali ci si riferisce, non solo per rispondere a bisogni contingenti ma principalmente, per costruire insieme percorsi di crescita interpersonale, nelle professioni sanitarie e nel tessuto sociale ove queste si spendono quotidianamente.
Restiamo fiduciosi e operosi affinché questo possa rappresentare il primo passo per iniziative congiunte e feconde per il Senegal e con il Senegal.

Un ringraziamento ai partecipanti per i contributi, le riflessioni emerse e quanto condiviso, un ringraziamento al Console Stefani, che con premura e viva partecipazione ha coordinato l’incontro in una cornice istituzionale autorevole e altrettanto calorosa ed ospitale.

foto 2

CENA CON DELITTO 28 FEBBRAIO

febbraio 17, 2014

Cena con delitto

X le strade incontra Associazione Pl@netnoprofit

febbraio 11, 2014

L’associazione X le strade  nasce per sostenere il mondo dell’associazionismo che opera in Africa e nella cooperazione nel mondo più in generale e che come vocazione promuove il panorama delle organizzazioni piccole ma capaci di realizzare iniziative di microcredito e di tutela dei diritti di comunità fragili e talvolta abbandonate.

“…vuole essere un contenitore di esperienze, di storie e di racconti di vita e di volontariato con la speranza di creare incontri occasionali e di favorire aggregazioni e progetti comuni…
Xlestrade si costituisce in Associazione di Promozione Sociale al fine di mettere in pratica l’idea dell’incontro…non solo internet e social network come strumento atto a creare “rete”, ma anche organizzazione di eventi, di confronti, di momenti di aggregazione nei quali potersi “stringere le mani”, conoscersi, confrontarsi, elaborare progetti comuni da costruire insieme…
…ha l’ambizione di crescere e di creare una “rete” sempre più grande coinvolgendo sempre più persone da incontrare durante il suo ”viaggio”…

X LE STRADE PARLA DI PL@NETNOPROFIT